09:09

Cake al cioccolato e olio di oliva


Nella mia famiglia siamo tutti dei gran golosi. E quando dico famiglia ovviamente intendo anche mio cognato, uno spettacolo di uomo che sento vicino come fosse mio fratello!Lui mi da sempre un sacco di soddisfazione e non si tira mai indietro di fronte ai miei pasticci!!! Da qualche giorno lamentava il fatto che non gli arrivava niente da assaggiare... presto fatto: pronto il plumcake al cioccolato per la sua colazione!!! Era buono cognatino???? (mia sorella mi ha spifferato che ha avuto un gran successo!)

Cake al cioccolato e olio di oliva

Ingredienti: 200 g cioccolato fondente a pezzetti 190 g di farina 1 cucchiaio di cacao amaro 140 gr di zucchero 2 uova 100 ml di olio di oliva leggero 125 ml di latte 125 gr di yogurt greco naturale 1/2 bustina di lievito in polvere

Preriscaldare il forno a 160°C, imburrare e infarinare uno stampo da plumcake. Far fondere il cioccolato a bagnomaria. In una ciotola setacciare insieme la farina, il lievito, il cacao e unirvi lo zucchero. In una seconda ciotola sbattere leggermente le uova, aggiungere il latte, lo yogurt e l'olio, fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso. Unire a filo il cioccolato fuso agli ingredienti liquidi, continuando a mescolare per evitare che il calore del cioccolato rovini il composto. Unire gli ingredienti secchi a più riprese, mescolando bene fra un passaggio e l'altro per evitare che si creino fastidiosi grumi. Versate l'impasto nello stampo ed infornate per 40/45 minuti. Vale comunque la prova stecchino!!! Una volta freddo spolverare a piacere con zucchero a velo o con cacao.


19 commenti:

ღ Sara ღ ha detto...

anche noi siamo dei gran golosoni ^_^ e anche io considero mio cognato un fratellone.ehehe non è che siamo parenti?? Complimenti per il cake!!! il cognatino avrà fatto un'ottima colazioneeeee!! un bacione e buon sabato!!!

Lo ha detto...

mi sa che mi ingolosisco pure io! complimenti per il blog!

Pamy ha detto...

questo cake dev'essere ottimo, il tuo cognatino è fortunatissssimo;))

manu e silvia ha detto...

Che buono!!ok, forse un pò troppo cioccolato per i nostri gusti, ma c'è lo yogurt a compensare!!
baci

michela ha detto...

Ma non mi dire che siete golosi.
Assomiglia tanto alla mia famiglia!!1
Grazie
ciao
buonwe

Snooky doodle ha detto...

QUESTO SEMBRA BUONISSIMO PERO NON E SOLO PER LA COLAZIONE IO LO MANGEREI TUTTA LO GIORNATA :-) AMO L CIOCCOLATO

Pawèr+Littlefrog ha detto...

tuo cognato è un uomo davvero fortunato!!!vuoi che anche noi entriamo a far parte della tua famiglia x assaggiare le tue preparazioni???noi siamo già pronte...baci

FairySkull ha detto...

Bella questa ricetta, me lo segno !! Caio Lisa !

Isabel ha detto...

Grazie davvero a tutti per i gentilissimi complimenti!!! mi riempie di gioia sapere che quello che preparo piace anche a voi...
A volte immagino che meraviglia sarebbe un mega raduno di tutti noi foodbloggers, per poter assaggiare tutte le golosità che prepariamo e brindare alla nostra!!!! Grazie ancora, un baciao a tutti e buon weekend!!!!

Mammazan ha detto...

Ho guardato le tue ricette.... tutte fantastiche!
Compliments
Grazia

Imma ha detto...

Buonissimo plum cake e leggero anche con lo yogurt e l'olio! Perfetto per la colazione!

Gunther ha detto...

questo si che mi piace tantissimo, io farei se possibile tutti i dolci con olio d'oliva

Micaela ha detto...

ciao cara! troppo buono questo cake!!poi quando i familiari danno soddisfazione è ancora meglio! un bacione

Raffaella ha detto...

Cioccolato, che bontà! Una fettina con un filo di confettura di fragole e un cappuccino... wow!

Cognatino ha detto...

Arrivo in ritardo perchè tra un dolce e l'altro mi tocca di lavorare :-)

Era fantastico, molto più buono di quanto le foto, per altro molto belle, possano lasciar immaginare.

Purtroppo mi duole dover scrivere "Era", perchè...come potrei dire....finito!!!!!!

Colgo l'occasione per dire a tutte le persone gentili che vorrebbero far parte della "famiglia" per poter diventare assaggiatori, che ringrazio ma ce la posso fare benissimo da solo..il ruolo di cognatino (mi piace scrivere "ino" visto che supero i 100 kg), assaggiatore è duro ma ce la posso fare..


Baci a Isa ma anche a chi condivide con lei questa grande passione.

Ely ha detto...

ahhhhh che attentanto alla linea ma che meraviglia per il palato.... ci credo che tuo cognato ti gira intorno :-)
baci Ely

Sere ha detto...

senza burro?????
Ma la provo subitissimo....
Rimane umida vero???
Grazie

Sere - cucinailoveyou.com

nini ha detto...

miam...questo che mi fa venire l'acquolina in bocca..

Barbara ha detto...

Splendido cake e complimenti per il tuo meraviglioso blog, che ho scoperto da poco!