11:22

Biscottini-ini-ini alla vaniglia.


Stamattina mi sono armata di pazienza (alle 7 del mattino è stata dura) e ho iniziato a preparare questi biscottini piccoli piccoli profumati alla vaniglia, che ricordano vagamente quei biscottini famosi elogiati per la loro leggerezza (insomma i Pav...ini).
Per impastare occorrono esattamente 3 minuti, per formare le palline grandi quanto un mirtillo ho impiegato esattamente 45 minuti...Ecco magari, se vi va di provarli, non vi mettete a farli alle 7 del mattino come me senò rischiate che vi venga un raptus omicida con possibilità di morti e feriti! Ah dimenticavo...preciso che la ciotolina che vedete nella foto ha un diametro di 8 cm, più o meno una coppetta da gelato, quindi immaginate quanto sono piccoli i biscotti!!!!!!



Biscottini-ini-ini alla vaniglia.
Ingredienti per circa 150/170 biscottini
100 gr di burro a temperatura ambiente
100 gr di zucchero
40 gr di zucchero di canna
1 uovo grande
160 gr di farina 00
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino scarso di lievito

In una ciotola lavorare il burro morbido con i due tipi di zucchero, fino ad ottenere una crema. Aggiungere l'uovo, la vaniglia e la farina setacciata con il lievito. Infine un pizzico di sale.
Amalgamare bene tutti gli ingredienti (io ho usato una forchetta) fino ad avere un composto omogeneo. Foderate una teglia con carta forno e accendete il forno a 180 °C. Ora armatevi di pazienza e iniziate a fare delle palline grandi come un mirtillo. Ponetele sulla teglia ed infornate per 8/10 minuti (controllate la cottura perchè ci mettono un secondo a bruciarsi!!!).

Buona giornata, Isabel.

5 commenti:

Ady ha detto...

Deliziosi questi biscottini alla vista e sicuramente al palato, complimenti per i biscottini ini e per il blog ciao a presto

Dolcienonsolo ha detto...

ragazza...complimenti, sei bravissima!!!

Mattarella ha detto...

Tantissima pazienza!!ma ne vale la pena, carinissimi!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

isabel appen apuoi passa a ritirare un premio per te!!baci imma

Il Cognatino ha detto...

Io posso dire di averli mangiati (ehehehe), confermo che sono spettacolari :-)