17:00

Da oggi siamo ufficialmente in due...


Buonasera a tutte gli affezionati della meraviglie di Isa!
Mi presento: sono Angelica, la sorellona di Isa, quella che spesso pasticcia con lei... e che più che altro ama farle da aiutante!
Isa vi ha già aggiornati sul fatto che non vivo più con i miei genitori da un anno e che il "Cognatino" a cui dedica alcune sue golosità è il mio compagno, l'uomo che cerco di prendere per la gola e di coccolare anche con il cibo!
Per lui amo preparare il pane fresco, soprattutto durante il fine settimana, quando ho un po' più tempo a disposizione.
Il mio cavallo di battaglia sono i panini al latte, fragranti e morbidosi, buoni per una bella colazione a base di latte e pane e nutella, ma anche per accompagnare zuppe o secondi di carne (i panini spezzano un po' il sapore delle carni rosse essendo vagamente dolciastri).
Ecco la ricetta, spero vi piaccia!!!


Panini al latte
Ingredienti:
500 g farina 0
2 bustine di lievito Mastro Fornaio
2 tuorli d'uovo
3 dl latte
50 g burro
10 g sale
30 g zucchero semolato
1 cucchiaio di olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaio d'acqua
Preparazione:
Sciogliere il lievito in due cucchiai di latte tiepido e lasciar riposare dieci minuti.
Far scaldare il latte rimasto fino a quando sarà ben caldo. Una volta scaldato, versare il latte in una terrina, aggiungere il burro e lo zucchero; mescolare il composto fino a far sciogliere il burro e poi lasciar raffreddare il tutto per qualche minuto.
Aggiungere al composto raffreddato la farina setacciata, il sale, lo zucchero, il lievito sciolto e 1 tuorlo precedentemente sbattuto.
Raggiunta una consistenza elastica e omogenea, comporre una palla e lasciarla lievitare per un'ora coperta da un panno umido (io aggiungo anche una bella coperta di pile).
Sulla leccarda da forno stendete un velo d'olio extra vergine (o la carta forno... ndr) e dividete l'impasto lievitato in 10 panetti tondi.
Coprire i 10 panetti con il panno bagnato (e la coperta) per un'altra ora.
Mescolare il secondo tuorlo d'uovo ad un cucchiaio d'acqua e spennellare i panini prima d'infornarli a 210° C per 10 min circa (la stessa operazione viene bene anche con il latte se volete che i panini siano più leggeri).
Sfornare quando il pane assume un colore dorato... e la casa profuma di pane!!

27 commenti:

Il Cognatino ha detto...

Confermo, sono fantastici e ottimi in qualsiasi occasione....

Anche con cose libbidinose come lo speck o il prosciutto crudo....ahhh come sono goloso.....

Baci

Isabel ha detto...

Hola! Hai sentito il profumo e sei corso qui???? Adesso ti dovrai rimboccare le maniche perchè ti toccherà fare da cavia ancora più spesso...sei concentrato???? Un bacio grande grande!

Onde99 ha detto...

Ma benvenuta! Bellissimi questi panini!!!

Sere ha detto...

ciao!! benvenuta angelica! :-* bellissimi panini!

manu e silvia ha detto...

benvenuta tra noi allora!! Ti fai ben accettare con questi panini...sembrano deliziosi e davvero ben riusciti!!
bacioni

Micaela ha detto...

Benvenuta Angelica, se la forza lavoro si raddoppia si raddoppieranno anche le golosità!!! :-)

Pamy ha detto...

ciao, benvenuta....questi panini devono essere buonissimi;))

Lo ha detto...

ben arrivata Isa e poi con una ricetta lievitata che adoro!! :)

Isabel ha detto...

Siamo felicissime che vi faccia piacere il nostro duetto!!! Grazie davvero, siete sempre tutti carinissimi! Buona giornata e un bacio per tutti. Isa & Angelica

unika ha detto...

benvenuta angelica...questi panini sono fantastici:-)
Annamaria

Luciana ha detto...

Benvenuta Angelica, parti alla grande con questi panini al latte, sono davvero belli!
Baci

Milla ha detto...

Ciao, bellissimi questi panini, mi piaciono eccome, mi copio la ricetta....una domanda...il Mastro fornaio è il lievito istantaneo...giusto? grazie

Milla ha detto...

Ah dimenticavo benvenuta....:-))

ღ Sara ღ ha detto...

benvenuta allora!!!!!! beato il cognatino che si pappa tutte queste bontààà!!! un bacione ad entrambe!!

Isabel ha detto...

milla: sono Isabel, rispondo io da parte di mia sorella perchè la furbacchiona questo weekend è a Bolzano a godersi i mercatini di Natale... Si il lievito da utilizzare è il Mastro Fornaio. Un bacio a tutti.

Snooky doodle ha detto...

questi pannini sembrano buoni da morrire. io non so propio fare il pane. beata te :)

Cindystar ha detto...

Complimenti Isa & Angelica!
bellissimomb log e un nome più appropriato non poteva esserci!
E io adoro le farine e tutto quanto producono!
Baci e buonissimo lunghissimow.e.!

Pawèr+Littlefrog ha detto...

benvenuta!!!ottima presentazione...siamo molto contente... un'altra coppia di sorelline...che belloooo!!!!!

*PhAbYA* ha detto...

volevo venire a vedere cosa avevi fatto di nuovo e trovo tre ricette fantastiche!
la panna cotta mi è piaciuta e anche la torta al vino (hai scelto un titolo bellissimo), ma commento questi paninetti...una di quelle cose che mi ripropongo sempre di provare! Sforno 4 kg pane due volte al mese, non lo compro più, ma adesso ho voglia di cimentarmi con impasti diversi, all'olio, al latte... ti capisco è una gioia infinita il profumo che si propaga per casa!

phabya

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ma benvenuta e intriganti questi panini! Buona serata Laura

Artemisia Comina ha detto...

benvenuta alla seconda fiore.

francesca ha detto...

:-)

Ciao Sorellas,

volevo suggerirvi di cercare "Buono, Pulito e Giusto --- principi di nuova gastronomia" del sig. Carlo Petrini (fondatore di Slow Food)

l'ho appena finito, letto un po' di corsa per vedere che dice. è interessante!!! tutta una parte parla della necessità di unire neo-gastronomia alla scienza della nutrizione... dell'impossibilità che la scienza della nutrizione sia l'unica depositaria del sapere di come si deve mangiare! (spero di essermi vagamente spiegata... hmmm)

poi con un'altra ragazza si voleva tentare di fare qualcosa per risollevare il gusto un po' triste della mensa del Politecnico...

ne parliamo?

:-)

a presto!

francesca, la filosofa-agraria

Gunther ha detto...

benvnuta nel mondo blog, ottima presentazione con il pane

Angelica ha detto...

Grazie a tutti per l'accoglienza e il calore che mi dimostrate!!
Non ho parole per descrivere il calore che mi ha avvolta non appena ho letto i commenti di tutti.
Sto facendo un po' di esperimenti col pane, vi prometto che ogni cosa ben riuscita sarà condivisa con voi!
Buon inizio "settima corta"!

Dolcetto ha detto...

Benvenuta Angelica, hai iniziato alla grande con questi deliziosi panini!!

Luca and Sabrina ha detto...

Angelica, sei bravissima, complimenti per questi panini al latte, perfetti, uno spettacolo. A chi non piacciono i panini al latte! Abbiamo preso nota di ingredienti e procedimento perchè siamo MOOOOOOLTO interessati!
Baci da Sabrina&Luca

sweetcook ha detto...

Benvenuta Angelica! Hai scelto un ottimo modo per presentarti;-)A presto allora!