17:24

Rieccomi... con il Banana Bread!


Finalmente riesco a postare qualcosa!!! Ovviamente l'università mi sta ciucciando anche il sangue (perdonate la finezza) ma non rinuncio al piacere di preparare una cosetta dolce per addolcire le giornate di chi amo (compresa la mia pancia ovviamente)! Questa ricetta l'ho scovata in un blog inglese ma come al solito mi sono dimenticata di segnarne il nome!!! Una cosa l'ho segnata però: è una ricetta di Nigella Lawson. Il risultato mi ha colpita: ero scettica sulla cottura delle banane in forno perchè non avevo mai provato prima! Devo ricredermi, questa tortina è profumatissima e la dolcezza della banana è accompagnata dalle note amare del cioccolato fondente... senza tirarla troppo per le lunghe Isaaa...provatelo!!!! Ah dimenticavo, le dosi sono in cup, io faccio il possibile per convertirle nel modo più preciso!!

Banana Bread di Nigella Lawson
2 1/4 cup di farina 00 (450 gr)
2 cucchiaini di lievito
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 cucchiaino raso di sale
1 cup di burro morbido (200 gr)
1 cup di zucchero (200 gr)
4 uova grandi
5 banane medie, pulite e frullate
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
100 gr di cioccolato a pezzetti

Preriscaldare il forno a 180 C°. Imburrate uno stampo da plumcake ed infarinatelo.
In una ciotola, con l'aiuto delle fruste elettriche, lavorare il burro con l,o zucchero fino ad ottenere una crema chiara, Aggiungere le uova, una alla volta e continuare a sbattere fino a quando le uova non si sono completamente amalgamate. Aggiungere la vaniglia e le banane frullate. A questo punto spegnete le fruste. Setacciare la farina con il lievito, il sale ed il bicarbonato e unirli al composto, aiutandovi con un cucchiaio di legno. Unite infine il cioccolato e mescolate bene il tutto, versate nello stampo ed infornate a 180 C° per 40 minuti circa. Vale comunque la prova stecchino!!!!


8 commenti:

Micaela ha detto...

che buonooo!! sono sempre stata attratta dal banana bread anche se non ho mai provato a farlo!!! questo che hai postato è golosissimo con tutti quei cubetti cioccolatosi!!! mi hai fatto venir voglia!!!

elisa ha detto...

Wow! Anche io questo fine settimana ho fatto un dolce con le banane (banana e limone per essere precisi), ma anche il binomio banana e cioccolato, anche se classicissimo, mi attira moltissimo! Com'era la consistenza?

Sere ha detto...

quanto è invitante!!! isa... cosa studi?

:-*

Camomilla ha detto...

Deve essere delizioso! Nell'interno rimane un po' umido vero? Comunque complimenti, ha un aspetto invogliante!
Buona giornata!

michela ha detto...

Ecco un'altra bella versione da copiar subito.
ciao

Lo ha detto...

meno male che hai messo anche il peso in grammi che io con le cup vado in crisi....un baciotto

Snooky doodle ha detto...

sembra buonissimo. scuzz ma credo che un cup di farina e l equvalente the 150 gr pwrcio sono circa 335 grammi di farina :)

Isabel ha detto...

micaela:ma ciao! ti consiglio di provare perchè rimarrai, secondo me, soddisfatta! UN GRANDE BACIO, BUONA GIORNATA!
elisa:erea morbidoooo, soffice, si scioglie in bocca secondo me grazie alla presenza delle banane frullate! Un bacio
sere: ciao cara io studio scienze e tecnologie alimentari all'università degli studi di milano! una faticaccia...
camomilla: non rimane umido tipo appiccicosetto in bocca, rimane invece morbido e soffice! anche iuo credevo che sarebbe venuta una mappazza appiccicosa ed invece...
lo: per voi questo ed altro!!! un bacione