16:51

Il folletto del buonumore...

L'amicizia, quella vera, è un dono prezioso, raro, incantevole! Io ho un'amica (sì, oltre a mia sorella e mia mamma, ho solo un'amica di cui mi fido ciecamente) che, purtroppo, a tavola è un tantino schizzinosa e ovviamente anche con i dolci; lei non mangia confetture di alcun genere, non ama la frutta, la panna non la gradisce, tra la frutta secca le piacciono solo le nocciole...insomma, preparare un dolce per lei è davvero un'impresa!
Il mio folletto del buonumore però ama tanto il cioccolato, in tutte le sue forme!
Nascono grazie a lei questi muffins, soffici, leggermente umidi all'interno, golosi, cicciottosi...
Non le dico che c'è la ricotta, già lo so, storcerebbe il naso...
Vi dico solo che nel giro di 15 minuti si è mangiata 3 muffins, raccogliendo le bricioline che cascavano sul tavolo! E il mio cuore si riempie di gioia...

A lei, il mio folletto, che in questo periodo nero, mi sta tenendo per mano, ogni giorno e mi regala sempre un buon motivo per sorridere...



Muffins al cioccolato e ricotta
Dosi per 18 muffins

Ingredienti:
220 gr di ricotta vaccina
180 gr di cioccolato fondente
80 gr di burro morbido
100 gr di zucchero
3 uova
150 gr di farina
2 cucchiaini abbondanti di lievito in polvere
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
un pizzico di sale

Accendere il forno a 170° C.
Fate fondere il cioccolato fondente, precedentemente tritato, in un pentolino posto su un bagno maria, a fuoco dolce.
Con le fruste elettriche, lavorare il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungere la ricotta, l'estratto di vaniglia e le uova, una alla volta, continuando a lavorare il composto con le fruste. Quando il composto sarà ben amalgamato e liscio, unire il cioccolato fuso, senza spegnere le fruste. A questo punto mettete da parte le fruste e unite la farina setacciata con il lievito e il sale. Mescolate per amalgamare il tutto.
Sistemate dei pirottini in una teglia per muffins. Riempire ogni pirottino con un bel cucchiaio colmo di impasto. Continuare fino ad esaurimento del composto.
Infornate per 15/20 minuti, in forno statico.

7 commenti:

dolceamara ha detto...

buonissimi!!!...secondo me non ti conviene svelare ciò che metti nelle tue ricette con la tua amica, potrebbe essere un modo per farla ricredere su certi ingredienti :).
Buona serata. Lisa

Micaela ha detto...

Sei dolcissima in questo post! si vede che vuoi tanto bene alla tua amica!!! anch'io ho un'amica schizzinosa e uso lo stesso tuo metodo!!! a me sembrano divini, poi la ricotta nell'impasto a me piace molto! un bacione

fiorix ha detto...

Che bontà questi muffin ci credo che il folletto si è mangiato pure le briciole anch' io lo farei se c'è li avessi davanti :D..un bacione!

manuela e silvia ha detto...

Davvero un pensiero dolce per la tua amica: quale miglior modo di rappresentarlo se non con il cioccolato?!
Le persone così servono!
baci baci

Daphne ha detto...

Grazie per esser passata da me e per le tue parole tenere ^_^
Io sono intollerante a diversi alimenti, tra cui il cioccolato, direi che però con me avresti più fortuna, di tutto un po forse l'assaggerei ugualmente..a piccole dosi.
Mè rimasta impressa ancora quella torta strappasorrisi :D
Baci

Sofy ha detto...

I tuoi muffins sono bellissimi...poi non so se ci credi...ma io penso che quando si fanno dei dolci per i propri cari diventino ancora più buoni!!!

michela ha detto...

Deliziosi..
e poi hanno una bellissima cupoletta..hai un amica fortunata.
:-)